PIANO NAZIONALE INFRASTRUTTURE DI RICARICA ELETTRICA

Dopo il decreto sugli incentivi per l'acquisto di veicoli a basse emissioni complessive parte un'altra iniziativa per favorire la mobilità elettrica: il decreto Sviluppo (Dl 83/2012, convertito nella Legge n. 134/2012) ha infatti previsto la predisposizione di un Piano nazionale dedicato alle infrastrutture di ricarica dei mezzi alimentati ad energia elettrica, affidato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. 

TECNO-LARIO E' INTERVENUTA AL CONVEGNO “LA MOBILITA' ELETTRICA: VANTAGGI E OPPORTUNITA' PER LA PA”

TECNO-LARIO E' INTERVENUTA AL CONVEGNO “LA MOBILITA' ELETTRICA: VANTAGGI E OPPORTUNITA' PER LA PA”

L'evento è stato organizzato da ANCI Lombardia e si è svolto ieri martedì 9 aprile presso il Comune di Lurago D’Erba. L’obiettivo del seminario è stato quello di sensibilizzare e informare gli Enti pubblici del territorio sull’importanza dal punto di vista ambientale, energetico ed economico della mobilità elettrica. Il ruolo delle PA risulta essere cruciale nel processo di diffusione verso i cittadini di una nuova concezione di mobilità, promuovendo progetti pilota per la diffusione dell’infrastruttura di ricarica e incentivando l’aggregazione tra municipalità per costituire una vera struttura di supporto alla mobilità elettrica.

GLI INCENTIVI PER LE AUTO ELETTRICHE SONO ESAURITI

Il primo gruppo di incentivi messi a disposizione dal governo a partire dal 14 marzo scorso per l’acquisto di auto elettriche è già esaurito. Tale fondo prevedeva 1,5 milioni di euro destinati a tutte le categorie di acquirenti (privati, uso di terzi, flotte aziendali) senza obbligo di rottamazione. I rimanenti 3,5 milioni di euro destinati agli ecoincentivi potranno essere utilizzati solo per l’acquisto di veicoli pubblici o privati destinati all’uso di terzi o nell’esercizio di imprese (flotte aziendali), e solo rottamando un veicolo della stessa categoria immatricolato almeno 10 anni prima e in possesso del cliente da un anno.

INSTALLAZIONE eBOX SOLAR

Tecno-Lario ha installato uno dei primi venti prototipi RWE in Europa di box di ricarica ad alimentazione fotovoltaica: il dispositvo è connesso ad una pensilina fotovoltaica dotata di un impianto di 10kWp. La stazione è in grado di ricaricare in due modalità: da rete e da alimentazione fotovoltaica solo se la produzione è sufficiente.

eBOXSolar

CHI PUO’ USUFRUIRE DEGLI INCENTIVI PER L’ACQUISTO DELL’AUTO ELETTRICA

CHI PUO’ USUFRUIRE DEGLI INCENTIVI PER L’ACQUISTO DELL’AUTO ELETTRICA

Per il2013 sono previsti due fondi per l’acquisto di veicoli 100% elettricio ibridi con emissioni di CO2 inferiori a 50g/km:

VIA LIBERA AGLI INCENTIVI PER L’ACQUISTO DELL’AUTO ELETTRICA

Il decreto attuativo per l’attribuzione degli incentivi per l'acquisto delle auto elettriche è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 febbraio: le immatricolazioni saranno quindi possibili a partire dal 14 marzo 2013. Online è disponibile il sito del MISE (Ministero per lo Sviluppo Economico) dove è possibile richiedere gli incentivi per l’acquisto dei veicoli ad alimentazioni alternative (elettrici, ibridi, a metano, a GPL, a idrogeno), con emissioni di CO2 inferiori a 120g/km. Lo stanziamento globale previsto per il triennio 2013-2015 è pari a 120 milioni di euro (40 milioni di euro per il 2013, 35 milioni di euro per il 2014 e 45 milioni di euro per il 2015), in gran parte destinati alle aziende e alle pubbliche amministrazioni che intendono rinnovare la propria flotta.

STRATEGIA EUROPEA IN AMBITO DI MOBILITA' ELETTRICA

La Commissione Europea ha emesso un documento mirato allo sviluppo e alla diffusione di una mobilità sostenibile, volta a incentivare l’uso dei cosiddetti carburanti alternativi presso tutti i paesi dell’Unione Europea, in modo da ridurre la grande dipendenza dal petrolio (l’Europa acquista l’84% del petrolio che consuma) e adempiere agli obiettivi imposti dal protocollo di Kyoto in ambito di riduzione delle emissioni di CO2 proveniente dal settore dei trasporti.

MERCATO DELL'AUTO ELETTRICA

Anche se l'anno 2012 si chiude con un mercato generale dell'auto in drastico crollo, le auto ecologiche fanno segnare un lieve aumento,anche se poco significativo dati i numeri e il peso che rivestono sul totale, pari appena all’1%.

RWE PREMIATA COME MIGLIORE AZIENDA EUROPEA DEL MERCATO DELL’E-MOBILITY

Lo scorso 27 settembre a Londra Gary Jeffery, Direttore Operativo dell’agenzia Frost & Sullivan per il Regno Unito ha consegnato a Marcus Groll, Responsabile E-Mobility di RWE il premio “European Electric Vehicle Charging Infrastructure Competitive Leadership 2012”.

NASCE LA PRIMA STAZIONE DI RICARICA PUBBLICA PER AUTO ELETTRICHE DELLA PROVINCIA DI LECCO

Il 16 novembre 2012 in Via B.Buozzi, 27 a Lecco è stata inaugurata la prima stazione di ricarica pubblica per auto elettriche della Provincia. L’area dedicata alla ricarica dei veicoli elettrici è stata progettata e realizzata interamente a cura di Tecno-Lario e messa a disposizione ad uso gratuito per il pubblico per tutto il 2013. Una sfida importante verso la mobilità elettrica che rende l’azienda la prima della provincia di Lecco ad avere dato avvio a questo ambizioso progetto di mobilità elettrica.

 

 

Pagina 25 di 26